• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ALB SPV

 

Successo per 3-1 sul campo del San Pietro Vernotico. Sabato arriva la Materdominivolley.it

Dopo due sconfitte consecutive torna al successo la squadra giallo-blu contro la Future Volley San Pietro Vernotico per 3-1 (25-23/27-25/) mantenendo la quinta posizione e avvicinandosi alle inseguitrici.

L’Alberobello scende in campo in non perfette condizioni fisiche dovendo rinunciare dall’inizio al capitano Gigi Menna sostituito da Giuseppe Iaia, recuperando dall’influenza Vanni De Biase e Sandro Nucci, assente da due partite per problemi alla schiena.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ALB SPE

La squadra giallo-blu non può far nulla contro la corrazzata Specchia. Sabato di scena a San Pietro Vernotico

Brusco stop dell’Alberobello nella quinta giornata del campionato di Serie D al quale tocca alzare bandiera bianca contro la capolista Specchia , assoluta dominatrice con un en plein di vittorie, dopo un perentorio 0-3 (13-25/18-25/22-25).

Il primo set si apre con un breve periodo di studio da entrambe le parti, ma sul 6-6 De Carlo mette in difficoltà la ricezione giallo- blu (con ben otto battute a salto), costringendo il mister Pugliese ad usufruire di entrambi i time-out a disposizione.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

volley4

Sconfitta al tie break contro il Casale Volley 3, in una gara molto intensa ed equilibrata

Si ferma la striscia di vittorie del Volley Alberobello, reduce da una sconfitta per 3-2 sul campo del Casale Volley 3 nella quarta giornata di campionato di Serie D. I giallo blu aggiungono comunque un punto che vale la terza posizione in una classifica molto corta, con ben cinque squadre raccolte nel giro di tre punti. Dall’altra parte della rete un Brindisi molto combattivo che mette quel pizzico di determinazione in più, aggiudicandosi un match molto intenso ed equilibrato.

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: