• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

RACCONDINO DIC 2019

Due ore di risate in compagnia dell'eclettico Dino Abbrescia che il prossimo 29 dicembre alle ore 21.00 porterà al Cinema Teatro dei Trulli di Alberobello (Ba) il suo “Raccondino”, spettacolo autobiografico che nasce dal desiderio del noto attore pugliese di raccontare se stesso attraverso i propri personaggi. Figure fantastiche incredibilmente premonitrici spesso drammaticamente reali che si accavallano alla vita personale, che si ancorano al passato, al vissuto.

Tutti i racconti partono dalla sua Bari, dalla sua infanzia in cui sembra quasi normale condividere la camera da letto con le nonne. La sua è una famiglia umile e dura, di quell’indurimento tipico di chi deve tirare avanti con dignità, rispetto e sacrificio. Dino cresce tra valori solidi impartiti dal padre poliziotto, un po’ di terrena ambizione, altrettanta impeccabile educazione e sogni. Sogni di rock’n’roll. Quei sogni sani, belli, romantici che guardano in faccia la sfrontatezza ma anche le difficoltà degli anni ’80. Fino alla scoperta della tromba, della musica e del teatro, in veste di tecnico e poi all’improvviso sul palco in sostituzione di un attore impossibilitato a terminare la tournée. Conosceva ogni battuta e si lanciò. E da quella sostituzione non è più sceso dal palco. Regia di Susy Laude, direzione artistica Manuel Bozzi e musiche originali di Alfa Romero e Andrea Guzzoletti.

DINO ABBRESCIA
Dopo aver indossato per molto tempo i panni dell’attore teatrale, approda a cinema e televisione interpretando lavori indimenticabili al grande pubblico tra cui “La CapaGira”, “Il nostro matrimonio è in crisi”, “L'anima gemella”, “Manuale d'amore” e “Cado dalle nubi”. Per la tv, invece, lo ricordiamo in varie fiction televisive, tra cui le sit-com “Via Zanardi 33” e “Camera Café”, le miniserie tv “Il giudice Mastrangelo”, “Il giudice Mastrangelo 2” e “La figlia di Elisa - Ritorno a Rivombrosa”, il film tv “Uno Bianca”, “La scelta di Laura”, “Distretto di Polizia 10” e “Distretto di Polizia 11”.
Torna al suo pubblico con questo imperdibile spettacolo che non mancherà di stupire e far sorridere.

L'evento è organizzato da FestivArts, contenitore di eventi culturali ideato da Domi Ciliberti sotto la direzione artistica di Pino Savino, con il patrocinio del Comune di Alberobello.

Per acquistare i biglietti rivolgersi alla biglietteria del Cinema Teatro dei Trulli
oppure on-line su https://trulli.ibf.18tickets.it/film/9047

Per qualsiasi informazione chiamare il numero 3487649373.

Tratto da Facebook Comune di Alberobello

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: