• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

chiesa madonna madia

Carissimi con questo saluto voglio raggiungere il vostro cuore

e le vostre famiglie. Siamo in prossimità di vivere l’annuale esperienza di fede mariana nel mese di agosto : la festa della Vergine Maria della MADIA, ovvero, popolarmente ricordata come la festa della “Madonna di Cesare”, ricordando il nostro amato monopolitano Cesare Indiveri che ci ha trasmesso il suo grande amore per la Madonna da lui venerata nella sua città natìa di Monopoli.

Noi la viviamo ogni anno con la solennità liturgica di MARIA Assunta in Cielo in corpo ed anima. V’invito alla collaborazione organizzativa per festeggiare la Madonna del nostro rione. Rispettando le preziose indicazioni del nostro amato vescovo iniziamo con umiltà e semplicità di cuore il nostro servizio volontario e generoso a preparare la festa alla nostra Mamma del Cielo non con una questua porta a porta ma in chiesa. Teniamo conto quest’anno del 20° anniversario della costruzione della rettoria e del 9° centenario dell’approdo della zattera dell’icona bizantina mariana di Monopoli. Siamo tutti chiamati a dare il nostro meglio nella gioia e nella pace in Cristo Gesù. E’ ben accetto ogni tipo di collaborazione ricordandoci che non siamo una comunità parrocchiale e siamo la chiesa più povera di Alberobello con tantissime necessità e abbiamo bisogno più collaboratori di ogni altra chiesa Alberobellese.

L’anno scorso abbiamo sostenuto con oltre 400 interventi, tra viveri, abbigliamento, giocattoli ed altro, tanti bisognosi di Alberobello, della Coreggia ed altrove. Attualmente sosteniamo circa 30 bambini a partire dall’età di pochi mesi fino all’età di 10 anni. GRAZIE, GRAZIE, e a nome di Dio, misericordioso e buono, ancora GRAZIE! CONTINUATE AD AIUTARCI! Dio vi ricolmi di ogni benedizione per il vostro buon cuore e per avermi dato grande fiducia nel mio ministero sacerdotale ed io la CUSTODISCO gelosamente.

Vi abbraccio e vi benedico! don Stefano

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: