• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Invito-No-slot-machines“GIOCO E RISCHIO TUTTO!" - Diciamo NO alle slot machines e al gioco d’azzardo

AD ALBEROBELLO MERCOLEDI’ 26 INIZIATIVA DELL' ASSOCIAZIONE "LA FUCINA DELLE IDEE"

Mercoledì 26 giugno , alle ore 19.30, in Piazza del Popolo ad Alberobello, la neo-costituita associazione “La Fucina delle idee” organizza in collaborazione con il Consultorio familiare diocesano la tavola rotonda-dibattito “Gioco e rischio tutto! – diciamo no alle slot machines e al gioco d’azzardo”.

Partecipano:

Giuseppe Turi (psicologo volontario presso il Consultorio familiare diocesano),

Alessandro Cobianchi (referente regionale Libera Puglia),

Michele Emiliano (Sindaco di Bari).

Introduce e modera Valentina Liuzzi (La Fucina delle idee, psicologa).

Lo spirito dell’iniziativa è quello di puntare i riflettori su un fenomeno, quello della ludopatia (che da novembre scorso è inserita nei Livelli Essenziali di Assistenza) ben sapendo che nel nostro territorio la dipendenza dal gioco d'azzardo è in costante e preoccupante aumento; sicuramente, la crisi economica di questi ultimi anni ha tragicamente moltiplicato i casi in cui ci si affida alla "fortuna" per cercare di dare una svolta alla propria esistenza.

Gli ultimi dati disponibili sono impressionanti: nel 2012 il fatturato del gioco d'azzardo in Italia ha raggiunto gli 83 miliardi a cui bisogna aggiungere almeno 15 miliardi relativi al settore illegale; tale somma rappresenta il 4% del PIL italiano e il gioco d'azzardo è la terza industria italiana.

All'interno della tavola rotonda sarà analizzata la diffusione locale del fenomeno e ci si soffermerà sull'importanza delle campagne che negli ultimi tempi sono state attivate per sensibilizzare i cittadini su questa piaga e per fare luce sui grandi interessi che sono alla base della diffusione di locali in cui è possibile "intrattenersi" con le slot machines.

L'iniziativa servirà essenzialmente ad approfondire la conoscenza degli aspetti psicologici che portano a questo tipo di dipendenza, ma soprattutto a riflettere sui possibili interventi, educativi, amministrativi e legislativi, che si possono attuare per arginare questo fenomeno che sta "rovinando" la vita di intere famiglie.

 

Ti aspettiamo

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: