• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Mattia Bianco trionfa a "Vivicorato"Con un grande successo di pubblico si è conclusa anche la 22^ Edizione della Nota d’Oro.

Nel Parco Comunale la Finalissima ha decretato la graduatoria finale delle due categorie in gara.

A trionfare con un altissimo punteggio nella categoria delle nuove proposte è stata Naila di Frattamaggiore (Napoli), che ha cantato una dolcissima melodia in dialetto siciliano dal titolo “ Dormi e Vola”; al secondo posto il foggiano Raffaele Delle Fave con la canzone “ Stanze vuote”; terza classificata Cristina Pia Cascella di Barletta che ha cantato “ Il Carillon”; Adriana Sardano di Brindisi ha ricevuto il “ Premio miglior testo per la vita”, in ricordo di Claudio Arbore con la canzone “ E’ tempo di..”.

Nella categoria interpreti larga vittoria di Mattia Bianco di Alberobello che ha interpretato “ Homeless”; secondo posto per Giusy Abbruzzese di Gravina con la canzone “ The Power of Love”;
al terzo posto Filomena Croce di Barletta che ha cantato “ Natural Boy”.

Le canzoni portate sul palco sono state tutte apprezzate dal pubblico e dalla qualificata giuria, presieduta dal M° Vince Tempera e dal discografico e musicista Marco Rinalduzzi, punti di riferimento del circuito dei Grandi Festivals Italiani di cui fa parte la Nota d’Oro.
La serata si è aperta con la coreografia ufficiale realizzata dalla scuola di danza “ Les Sylphides” di Modugno con le sue bellissime ballerine; tutta la kermesse è stata presentata con professionalità e senso del ritmo da Pierluigi Auricchio, Cristina Nero e Federica Di Bartolomeo, con la partecipazione dell’affascinante valletta Alexia Di Carne proveniente da Miss Nota d’Oro 2009.

Piena soddisfazione è stata espressa dall’organizzatore e direttore artistico Aldo Scaringella, per la bravura di tutti i concorrenti e per la partecipazione attiva del pubblico che ha saputo sostenere i concorrenti in gara. Tra l’altro, Scaringella ha salutato la presenza del Sindaco e delle autorità istituzionali cittadine e la presenza di esponenti dell’OPE – Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio d’Europa.

L’entusiasmo del pubblico e poi salito alle stelle quando sul palco è salito Fabrizio Moro che con un performance live di grande classe ha saputo coinvolgere i suoi fan, oltre a rivolgere un appello ai giovani a contrastare le mafie nel corso della famosissima canzone “ Pensa”.

Adesso l’attenzione è rivolta alla prossima edizione e contemporaneamente si spera che anche quest’anno i vincitori della Nota d’Oro possano conquistare premi e riconoscimenti nelle fasi finali dei Grandi Festivals Italiani.

Sitografia

http://www.vivicorato.it/news/news.asp?id_not=7408

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: