• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

31 gennaio 2014 Tommy di Bari

Tommy Dibari e Fabio Di Credico sono una coppia di scrittori, autori televisivi e creativi pubblicitari. Insieme hanno firmato la loro opera prima, il romanzo La Cambusa. Storia d’amore e di altre malattie (Rizzoli, 2007) che è stato un caso editoriale. Sono stati tra gli autori di importanti programmi televisivi tra cui Striscia la notizia (Mediaset) e Artù (Raidue) condotto da Gene Gnocchi. Scrivono anche per il teatro e sono parolieri musicali.

Lazzaro è un giovane pugliese alla ricerca del suo futuro. Anche se a Polignano a Mare costruirsi un futuro non è facile. Qui, per racimolare qualche soldo, nelle notti d’inverno i ragazzi si danno appuntamento al porto per scaricare le bionde di contrabbando nella speranza di non essere beccati dalla polizia. Lazzaro però è diverso. Vive in un mondo tutto suo e sono in molti a considerarlo un po’ strano. Lui, in realtà, non ha tempo da perdere perché ha un sogno: vuole diventare chef. Per questo decide di tentare la fortuna al Nord, a Milano. L’inizio non è facile. Lui, che per la prima volta si è allontanato dal paesello e dalla famiglia, deve imparare i nuovi codici della vita in città. E, soprattutto, deve scordarsi i chilometri che lo separano dal mare. Dopo un primo lavoro come sguattero e la tenera amicizia con Sofialoren, trans sudamericana dal cuore d’oro, Lazzaro incontra Vito, un carabiniere del Sud come lui, che gli propone di andare a vivere in un appartamento di sua proprietà, già occupato da quattro ragazze. E per lo spilungone di Polignano, come lo chiamano al paese, inizia il periodo più bello della sua vita. Con Dalila, Barbara, Teresa e Adelina in casa si crea subito un clima di grande complicità e Lazzaro riesce anche a farsi assumere come aiuto cuoco in un’osteria pugliese. Ogni cosa sembrerebbe andare per il verso giusto quando un’improvvisa telefonata lo riporta al passato mandando all’aria tutti i suoi piani. Suo fratello ha trovato il lavoro che fa per lui: Lazzaro non sa dire di no, lascia la «famiglia di via Sarpi» e si ritrova «assistente» di Carmine Cordaro, un tizio circondato da dubbia fama, di cui riesce solo a intuire i loschi traffici. Finché per caso non scopre una terribile verità…Scritto a quattro mani da Tommy Dibari e Fabio Di Credico, Non ho tempo da perdere è una storia di lacrime e sorrisi, palpiti e miraggi, andate e ritorni. Perché il viaggio più avventuroso è quello che passa attraverso i propri sogni.

 

DIALOGA CON L'AUTORE RUGGIERO MENNEA

 

Venerdi 31 Gennaio 2013 presso "Miseria e Nobiltà"
Piazza del Popolo ad Alberobello

 

EVENTO ORGANIZZATO DAL PRESIDIO DEL LIBRO DI ALBEROBELLO.

INIZIATIVA PROMOSSA DALLA REGIONE PUGLIA, ASSESSORATO ALLA CULTURA, MEDITERRANEO E TURISMO IN COLLABORAZIONE CON L'ASSOCIAZIONE PRESIDI DEL LIBRO.

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: