• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
dario franceschini 31 luglioIl Festival itinerante della letteratura domenica 31 luglio alle ore 18.30 farà tappa nella suggestiva Piazza Ferdinando IV ad Alberobello. Con la collaborazione del Presidio del Libro di Alberobello e dell’Assessorato alla Cultura del Comune, il progetto regionale “SPIAGGE D’AUTORE” (Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo), ideato da Confcommercio Puglia unitamente ai propri sindacati SIB-PUGLIA (Sindacato Italiano Balneari) e ALI-PUGLIA (associazione italiana Librai), ospiterà Dario Franceschini.

Avvocato e parlamentare, dal febbraio all’ottobre del 2009 è stato Segretario nazionale del Partito Democratico, presenterà il suo ultimo lavoro, “Daccapo”, edito dalla Bompiani.
Il notaio Ippolito Dalla Libera capisce che i suoi giorni stanno per finire, chiama il suo unico figlio al capezzale del grande letto in cui sta immobile da anni e gli rivela una vita totalmente inedita e segreta, piena di frequentazioni inconfessate.
Inizia così il viaggio che porterà Iacopo in un povero quartiere di Ferrara, nel mondo sconosciuto del padre, tra emozioni e scoperte che sconvolgeranno per sempre la sua esistenza tranquilla  e ordinata di professionista affermato e marito fedele. Sarà la bellezza di Mila a ubriacarlo di vita e colori, dentro un'umanità perduta di ladri e puttane che gli farà provare il desiderio di cominciare tutto daccapo.

Un romanzo d'amore e disordine, dove la trama si confonde con l'ordito e il rovescio con il diritto, disseminato da un arcipelago di citazioni nascoste di quadri, film, canzoni e fotografie che il lettore, se vorrà, potrà cercare di riconoscere. Franceschini torna alla scrittura con un romanzo visionario e poetico, in cui il realismo magico padano dei suoi primi due romanzi, irrompe d’improvviso nella vita grigia del protagonista.

Con l’autore dialogherà il giornalista Luigi Quaranta, del Corriere del Mezzogiorno.

GIUSEPPE PALMISANO

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: