• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

invito-alla-poesia-3

L'Associazione Culturale “Nuvole a mezz'aria” con
La Famiglia Angiulli-Ivone
con il Patrocinio degli Assessorati alla Cultura
di
Regione Puglia
Provincia di Bari
Comune di Alberobello
Comune di Noci

PROMUOVE
La 3a edizione del Premio nazionale
Invito alla poesia per le scuole primarie
“Gianfranca Angiulli”

RINVIATA LA SCADENZA AL 16 giugno 2014

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

notte-di-luna-crescente-maggio-2013-2{nomultithumb}

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

invito-alla-poesia-2013

L'Associazione Culturale “Nuvole a mezz'aria” con
La Famiglia Angiulli-Ivone
con il Patrocinio degli Assessorati alla Cultura
di
Regione Puglia
Provincia di Bari
Comune di Alberobello
Comune di Noci

PROMUOVE
La 2a edizione del Premio nazionale
Invito alla poesia per le scuole primari
“Gianfranca Angiulli”
A.D. 2013

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

gianfranca-angiulliGianfranca Angiulli nasce il 28 luglio del 1946 nella meravigliosa Campagna di “Barsento” (Masseria Dell’Orbo). Di questa terra, amata e rispettata, prenderà il rigore, l’austera bellezza e la capacità di essere grembo fecondo. Compie i suoi studi presso l’Istituto Magistrale di Conversano e nel 1967 sposa il suo Mimmo, il compagno amato scelto per la vita. Gianfranca sarà un’insegnante attenta e originale per molte generazioni del nostro paese, una madre presente, premurosa e innamorata dei suoi tre figli, sensibile e instancabile viaggiatrice per il mondo. La poesia sarà la sua vocazione, il suo rifugio, lo strumento eletto per fissare emozioni e ricordi. La sua sensibilità artistica, espressa in campo letterario, le varrà numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali. Gianfranca Angiulli muore il 18 Agosto 2010, in seguito ad un incidente stradale. Oggi sono le sue poesie che rendono immortale la delicatezza e l’essenzialità del suo animo, permettendo il nostro incontro con lei.

 

 

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: