• SS Medici

  • 1
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

don leonardo foto

La Festa nel tempo del Coronavirus

Carissimi amici e devoti della nostra Basilica e del nostro Santuario,

vi saluto tutti con grande affetto e gioia e chiedo al Signore, per l'intercessione dei santi Martiri Cosma e Damiano, di benedire ogni giorno le vostre famiglie.

Siamo ancora a combattere contro il Coronavirus che ha prodotto la pandemia mondiale. Vorremmo celebrare la festa dei nostri Santi Patroni por­tandoli in processione per le strade della nostra città, ma per la seconda volta non sarà  possibile. Dobbiamo attendere, ma dobbiamo solo desiderare di vedere realizzata la processione dei Santi che manca insieme ai fuochi pirotecnici, le bande e le illu­minarie al completo, senza nulla imparare dall'esperienza della terribile pandemia che tuttora semina malattia e morte?

Riflettiamo sulle parole di papa Francesco per guardare in avanti senza far prevalere la frenesia di vivere una festa normale.

L'esperienza della pandemia ha lasciato scoperte quelle false e superflue sicurezze con cui abbiamo costruito le nostre agende, i nostri progetti, le nostre abitudini e priorità.

Ci dimostra come abbiamo lasciato addormentato e abbandonato ciò che alimenta, sostiene e dà forza alla nostra vita e alla nostra comunità".

"Saremo disposti a cambiare gli stili di vita?" "Qualsiasi vita si decide sulla capacità di donarsi.

È lì che trascende se stessa, che arriva a essere feconda".

I Santi Martiri Cosma e Damiano nella loro vita hanno deciso di donarsi a Cristo e ai fratelli ammalati. Siano le nostre guide per il tempo della ripartenza.

Ringrazio tutti coloro che si prodigano nell'organizzare la festa, il sindaco avv. Michele Maria Longo e l'Amministrazione comunale, le Forze dell'Ordine, il presidente Lorenzo Pugliese e il Co­mitato Festa Patronale e i cavalieri dei Santi Medici che dovranno pazientare nel portare le statue in processione.

Un affettuoso saluto rivolgo a don Simone, vice parroco, che per anni ha collaborato lodevol­mente in parrocchia e che a fine settembre tornerà nella sua Terra d'Africa, e rivolgo il benvenuto al giovane sacerdote don Gianni Grazioso di Turi che lo sostituirà.

Buona festa a tutti!

don Leonardo Sgobba
ARCIPRETE RETTORE DELLA BASILICA

 

Potrebbe interessarti anche...

Rivista La Festa 2021

Rivista La Festa 2021

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2020

Rivista La Festa 2020

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2019

Rivista La Festa 2019

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2018

Rivista La Festa 2018

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2017

Rivista La Festa 2017

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2016

Rivista La Festa 2016

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2015

Rivista La Festa 2015

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2014

Rivista La Festa 2014

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2013

Rivista La Festa 2013

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2012

Rivista La Festa 2012

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2011

Rivista La Festa 2011

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2010

Rivista La Festa 2010

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2009

Rivista La Festa 2009

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2008

Rivista La Festa 2008

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2007

Rivista La Festa 2007

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: