• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

alzheimer 2 giugno-2012L’associazione Alzheimer di Alberobello in collaborazione con l’Associazione Ciclistica ASD SPES ALBEROBELLO e l’associazione Alzheimer di Bari, organizza  il 2 giugno 2012 una passeggiata cicloturistica denominata “2 ruote per l’Alzheimer”, 4^ prova ufficiale del campionato regionale cicloturistico della Puglia.

Questa ciclo-passeggiata, che lo scorso anno ha visto la partecipazione di 120 ciclisti, si svolgerà in concomitanza con la 17^ edizione di Alberobello-Murge, gara agonistica inserita nel giro d’Italia UISP e nel circuito nazionale Interforze a cui lo scorso anno hanno partecipato circa 900 corridori.

La cicloturistica ha il proposito di valorizzare il binomio ciclismo-natura: come le 3 precedenti edizioni, si svolgerà a velocità controllata da un capogruppo con partenza e arrivo in Alberobello, lungo un percorso disseminato di trulli (sino a lambire il territorio della Valle d’Itria) che toccherà Martina Franca, Noci, Putignano e Castellana Grotte.

La manifestazione si rivolge ad ogni amante della bicicletta, compresi gruppi cicloamatoriali, e permetterà di vivere una giornata all’insegna del relax incontrando persone che condividono i medesimi interessi.

Con le due tipologie di percorsi, questa manifestazione vuole raggiungere ogni tipo di atleta, dall’agonista all’amatore riscoprendo il piacere di fare “SERVICE” divertendosi e stando insieme, lungo un percorso fatto di amicizia e solidarietà ed in un contesto magico e variopinto come il territorio dei Trulli.

Il Service della manifestazione è finalizzato all’acquisto di un videoproiettore e più in generale al sostegno delle attività svolte dall’Associazione Alzheimer di Alberobello che, oltre a sensibilizzare la pubblica opinione sulla malattia, si pone l’obiettivo di dare qualità alla vita dell’ammalato e del suo nucleo familiare. In proposito sono attivi il “Laboratorio per la riabilitazione dell’ammalato di Alzheimer” per il sostegno dell’ammalato ed un gruppo AMA di supporto per i soli familiari.

Tutto questo è possibile solo in virtù della Tua partecipazione.

Grazie…

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: