• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La nascita del culto i protagonisti

1Lungo i secoli, all’incirca quattro della loro storia, gli abitanti di Alberobello hanno conservato l'innamoramento per Cosma e per Damiano.

Da alcuni anni, nel paese, si registrano con regolarità tante altre attenzioni devozionali, sempre in crescendo, con novene, con processioni, con festeggiamenti che, oltre l'aspetto prettamente di fede, danno vita a manifestazioni collaterali: santa Lucia, il 26 maggio; sant'Antonio da Padova, il 13 giugno; il Corpus Domini; la Beata Vergine del Carmelo, il 16 luglio; la Madonna della Madia, detta Madonna di Cesare, il 15 agosto; Cosma e Damiano il 26, 27 e 28 settembre; l'Immacolata Concezione, l'8 dicembre. Nella frazione Coreggia l'ultima domenica di agosto si festeggiano insieme la Madonna del Rosario e san Vita Martire.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

chiesettaPoco più di cento anni sono trascorsi dal giorno in cui in una nicchia votiva un monopolitano carico di fede colloca, appena fuori Alberobello, un'effigie della Beata Vergine della Madia. Non immagina il devoto che la sua avventura, com­piendosi il centenario di quella sistemazione, avrebbe mosso generosi fedeli a dare l'avvio alla costruzione di una nuova chiesa.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sant Antonio AlberobelloDopo l’armistizio del ’43, molti tornarono dal fronte ad Alberobello e si organizzarono per ampliare la famiglia o trasferirla; si ebbe incremento demografico e sviluppo della Città.
Così si rese necessaria una seconda parrocchia soprattutto nella popolata e distante Zona Monti e per le numerose contrade di campagna.

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: