• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Franco-Maria-LatartaraL'8 settembre 1930 nasce in Alberobello Franco Mario Latartara.

Dopo il liceo, si iscrive all'Università di Bari, con ardore percorre gli studi e a Modena consegue la laurea in Medicina e Chirurgia. Egli va a Bologna per perfezionarsi nell'arte dell'anestesia e rianimazione, nella quale diviene peritissimo.

Dal 1971 è Primario ospedaliero.
Chiamato alla vita politica, è eletto al Comune il 22 novembre 1964 e in qualità di Assessore ricopre diverse deleghe nel quinquennio amministrativo.

Rieletto nelle elezioni del 7 giugno 1970, il 25 agosto è acclamato Sindaco e governa con una giunta D.C.-P.S.U. e vi resta in carica fino al Consiglio Comunale del 28 maggio 1973, attraverso il quale gli Amministratori prendono atto delle sue dimissioni volontarie.

Durante il suo mandato, egli dà prova del suo zelo e delle sue premure: iniziano i lavori per la villa comunale ed in Largo Martellotta provvede a realizzare i parcheggi; la frequenza antimeridiana della scuola primaria è favorita dalla locazione dell'ex seminario estivo in via Isonzo. Trovano completamento il primo piano dell'Ospedale Civile e la palestra comunale in contrada Popoleto; viene ampliato il mattatoio.

Si inizia a parlare di arredo urbano in piazza del Popolo ed al prof. Quaroni si riaffida l'incarico per la redazione di un piano regolatore.
Dopo il triennio amministrativo, Franco Latartara ritorna alla sua attività di medico dove la generosità del suo cuore si manifesta nel suo carattere leale e sincero, in altre parole in tutte quelle qualità che costituiscono il perfetto gentiluomo.

Fonte: Martellotta Angelo (1991) I Sindaci di Alberobello dall'Unità d'Italia, Ed. Artigrafiche Pugliesi, Martina Franca

Fotoriproduzione gentilmente concessa dal Fotolaboratorio dei Fratelli Annese

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: