• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

lapide_CurriIn questo semplice edificio risalente al 1831, ubicato in Piazza del Popolo, nacque l’architetto Antonio Curri.

La sua figura è rilevante per la storia locale anche per la fama che egli raggiunse tra i suoi contemporanei. Il poeta Gabriele D’Annunzio scrisse di lui: un architetto che più volte ha dimostrato il suo fine senso di arte, la purità dell’antica bellezza (in “Pagine disperse” raccolte da Alighiero Castelli). In occasione del decimo anniversario della sua morte, si costituì un comitato locale per onorare la memoria dell’architetto alberobellese e si appose la lapide marmorea,

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

casa-d-amore

Eretta immediatamente dopo l'emissione del Decreto della liberazione nel 1797,con il quale il Re dava liberatoria affinche i coloni potessero costruire le proprie abitazioni secondo il modo ad essi più favorevole, e quindi senza impedimenti da parte del Conte di Conversano.

L'edificazione della casa avveniva il 22 giugno del 1797 a cura di "Francesco D'Amore", durante la sua erezione si fa uso, per la prima volta, di materiali quali la calce e il bolo. A memoria, sulla facciata, una piccola epigrafe, ancora oggi ne ricorda l'avvenimento.

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: