• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

parco_rimembranzeA seguito del decreto di Ferdinando II, che vietava la sepoltura dei defunti nelle chiese o nelle adiacenze, era stato benedetto il 25 settembre 1840 un nuovo camposanto, il primo realizzato nell’intera provincia di Bari, costruito fuori del perimetro urbano, nei cui pressi era stato creato, solo nel 1884, il Calvario.

Tutta l’area restò in uso fino a che non fu commissionato all’architetto Antonio Curri il progetto di un cimitero più grande.

Dopo aver benedetto, il 23 ottobre 1904 il nuovo cimitero, il vecchio camposanto fu totalmente demolito e raso al suolo. Su quell’area, il 27 maggio 1924, fu inaugurato il piccolo Parco delle Rimembranze, con alberi piantati in ricordo dei caduti alberobellesi della prima guerra mondiale.

Sul finire degli anni '80 e precisamente nel 1989, nelle zona adiacenti il parco sono stati realizzati un campetto di calcio-basket, una pista di pattinaggio, una pista ciclabile, parco giochi, ed ampie zone di verde con panchine.

Tratto da un'articolo di Tommaso Galiani pubblicato sulla "Strenna di Santa Lucia" - Edizione 2004

Dall'indirizzo:

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: