• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

mario_rosini3Nasce a Gioia del Colle (Ba) il 6 novembre 1963, segno zodiacale Scorpione.

Docente della cattedra di Canto Jazz presso il Conservatorio Paisiello di Taranto      

1984 VII°anno di pianoforte principale presso il Conservatorio “N. Piccinni“ di Bari.

1990 E’ ad Umbria Jazz per il corso di tastiere e music computer tenuto da Joe Zawinul e Dan Mash per la Berklee College of Music .

2004 Secondo classificato al 54° Festival della canzone italiana di Sanremo con la canzone “Sei la vita mia“ e terzo classificato per il premio della critica “Mia Martini“.

Dal 2008 Ricopre l’importante carica di Presiedente della Commissione Artistica del prestigioso Premio Mia Martini.

Si dichiara autodidatta, sin da piccolissimo si esibisce nei concorsi canori della sua regione vantando anche due tours, quasi sempre in coppia con suo fratello Gianni,all’epoca Duo Rosini ,“Cantapuglia“ ‘76  (vincitori,incidendo anche un LP) con Gianni Roman, Enrico Beruschi, Elisabetta Viviani e Franco Rosi, “Cantagiro“ ’80 con Daniele Piombi, nell’82 aprono il concerto di Dionne Warwick esibendosi presso la Bussola di Viareggio.

Nel suo curriculum però c’è scritto che ha frequentato il settimo anno di conservatorio di Bari “N. Piccinni“, è vero ma:<ero uno mario_rosini2studente indisciplinato,non sopportavo le regole imposte dalla musica classica, volevo fare di testa mia, improvvisare, quindi la vera storia è stata seguire gli artisti nei concerti come tastierista e voce, cosa che ho iniziato a fare quando ho compiuto20 anni, mi trasferii a Milano ed iniziai la vita da emigrante, convinto ciecamente nonostante molti sacrifici, di fare della musica la mia unica professione>.

Dalla discografia si evince la sua estrosità Musicale a 360°, spaziando dal Pop, Funk, Hip Hop, Jazz, New Age, Sacra, ha anche inciso nel 1989 su vinile un 33giri di musiche per documentari e reportage per la Fonit Cetra Rai, dal 1990 al 1993 spazia nella musica New Age per la Freeland di Sergio Pisano con la supervisione, collaborazione e produzione di Pino Daniele con gli album  “Magamusica" special Drums Guest Star Billy Cobham, Aura Sonora  special Guests Stars Rossana Casale e Mick Goodrick e Mediterraneo Centrale“,special Guitar Guest Star Pino Daniele, nel 2000 singolo pop"Liberi" ed. Caliel Torino, 2004 edit Cafè Concerto Italia di Federico Monti Arduini(Il guardiano del faro) suo produttore esecutivo, singolo pop "Sei la vita mia", 2005 album pop"Cercando te", 2006 singoli pop "Sexy Sexy" e "Non sarò/Lei",  ottobre2006 esce il primo album interamente jazz"Be my love", nel quale con il solo pianoforte mette a fuoco e comunica una tecnica espressiva ed interpretativa veramente non comune,settembre 2007 per le radio il nuovo singolo "Innamorarmi  ancora"; 2008 album pop “Volare in Alto”; 2009 cd Jazz project2 “ All by myself “.

Quella che il cantante e musicista considera sua maestra è Rossana Casale:<ama il Jazz più di me, è un’artista completa, la nostra lunga profonda amicizia  e collaborazione mi ha permesso di partecipare a livello strumentale al suo album “Riflessi“ 2002, ed in duetto con il brano “Una mano sul cuore“ inserito nell’album del 1996“Nella notte un volo“>, nel 2006 partecipazione strumentale all’album “Circo Immaginario” ed autore con R. Casale e A. Zuppini del brano “Micol sul filo”.

Vanta collaborazioni, per Edoardo De Crescenzo scrive il brano “Sono fatti miei“ inserito nell’album  “C’è il sole“ 1989, per Iva Zanicchi  “C’eri tu“ inserito nell’album “Come mi vorrei“ 1991, per i Dirotta su Cuba “L’ultimo ballo“ inserito nell’album  “Fly“ 2002 ed in duetto con Simona Bencini con il brano  “Piove“ inserito nell’album “Dentro ad ogni attimo“2000.

I

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: