• 1
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

thriller-on-air-santi-medici-2013-2

 

29 Settembre 2013 Piazza del Popolo ore 20,00

Thriller on air spettacolo del gruppo musicale “Wanted Chorus” ispirato agli anni ‘80

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 RIVISTA 2013 light 1

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

sindaco-longo“Quest’anno non riesco a prendere parte alla processione dei Santi Medici... Michele...se non ti dispiace, potresti sostituirmi tu?...”. 

È cominciata così la mia esperienza di Cavaliere dei Santi Medici Cosma e Damiano; a rivolgermi questa richiesta fu nel 1993, il mio migliore amico che, dovendosi operare a metà settembre, mi lasciava questa emozione.

Sono passati ormai venti anni e ricordo ancora anche il punto esatto in cui mio padre mi chiese con discrezione, e solo se non avessi avuto nulla in contrario, di continuare per Lui quella tradizione che aveva cominciato in silenzio e, ne sono convinto, per un voto personale.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

nino-salamida-presidenteRinnoviamo in questo 2013, “Anno della Fede”, il plurisecolare appuntamento della nostra comunità con la Festa Patronale in onore dei santi Cosma e Damiano, Patroni e protettori di Alberobello.

Festa di tradizione, che avrà luogo nei giorni dal 26 al 29 settembre con la partecipazione di migliaia di pellegrini, provenienti dai Comuni della Terra di Bari e dalle Province di Taranto e Brindisi, incentrata sulle due solenni processioni dei simulacri dei santi Cosma e Damiano (venerdì 27 - ore 11,00 e sabato 28 - ore 17,30) presiedute dal vescovo diocesano mons. Domenico Padovano e dal neo arciprete-rettore della Basilica don Leonardo Sgobba.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

don-giovanni-martellottaPer 23 anni ho avuto la cura pastorale del santuario di Alberobello

Secondo un detto orientale c’è chi viaggia solo coi piedi ed è ilmercante, a cui preme solo il trasferimento verso centri di interesse economico; c’è chi viaggia con gli occhi ed è il turista che ammirapaesaggi e monumenti; c’è infine chi viaggia col cuore e questi è ilpellegrino, che va al santuario con la profondità del suo spirito, delsuo amore e della sua fede.

Al servizio del santuario dei santi Cosma e Damiano di Alberobelloper ventitré anni, ho avuto la grazia di vedere con i miei occhila verità espressa da questo ignoto sapiente, contemplando ognianno, nei giorni della festa dei Santi Medici, la folla sterminata dipellegrini che di giorno e di notte raggiungeva il santuario: che cosamai può spingere tanta gente a sacrifici spesso davvero gravosi, afatiche spesso estenuanti, a disagi spesso imprevedibili? Certamente,solo la profondità della fede e dell’amore può muovere i passidei pellegrini, piú del desiderio, piú dell’impegno, piú della volontàpersonale.

Potrebbe interessarti anche...

Rivista La Festa 2018

Rivista La Festa 2018

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2017

Rivista La Festa 2017

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2016

Rivista La Festa 2016

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2015

Rivista La Festa 2015

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2014

Rivista La Festa 2014

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2013

Rivista La Festa 2013

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2012

Rivista La Festa 2012

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2011

Rivista La Festa 2011

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2010

Rivista La Festa 2010

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2009

Rivista La Festa 2009

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2008

Rivista La Festa 2008

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Rivista La Festa 2007

Rivista La Festa 2007

SFOGLIA LA RIVISTA

DOWNLOAD

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: