• Alberobello

    Storia Read More
  • Cultura

    Associazioni culturali, Gastronomia, Sport... Read More
  • 1
  • 2

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

GianniGiovanni Bimbo, nato ad Alberobello, il 25.12.51 e morto il 7 settembre 2008,si accosta sin da ragazzo al mondo della disegno e della pittura.

Dopo gli studi classici presso il liceo ginnasio “Tito Livio” di Martina Franca (Ta), si trasferisce a Torino agli inizi degli anni 70, dove si laurea in ingegneria Nucleare.

Riprende la sua formazione artistica, durante gli anni universitari,in maniera autonoma e personale, dedicandosi principalmente a lavori, con matita e china, su carta e tela, prevalentemente paesaggi e nature morte.Gianni_dipingeUna occasionale visita ad una esposizione in Alessandria, su Pellizza da Volpedo, lo “avvia” sulla strada del colore.
I colori e la luce della sua terra, dove ritorna definitivamente agli inizi degli anni ottanta, lo conquistano e comincia a raccontarlo in maniera ossessiva e calligrafica : trulli, personaggi del mondo contadino, vecchie cose, marine, simboli e pensieri magici, si distendono nei suoi acquerelli,stampe, su tele, legno d’ulivo e carta.
Espone, dalla fine degli anni settanta, nella galleria "Il graffio" di via Monte Nero 8, Alberobello, la strada più antica e suggestiva del meraviglioso paese dei Trulli.
Le sue opere si trovano in tutto il mondo,a testimoniare l’impegno profuso a diffondere e far conoscere, con il suo lavoro, il messaggio di civiltà della sua terra.

 

Un piccolo contributo alle sue opere qui nella foto gallery che segue. Clicca sulle miniature

 

primo-orizzprimo-vertsec-vertterzo-vert quarto-vertquinto-vert

orizz-1-picc orizz-2-picc

orizz-3-picc orizz-4-picc

orizz-5-picc

vert-1-piccvert-2-piccvert-3-piccvert-4-piccvert-5-picc

Potrebbe interessarti anche...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: